Mandi

Mandi è il mezzo con cui la Fondazione Danieli ascolta e parla.

Mandi e’ la sua voce.

Con questa bella, luminosa parola friulana, Mandi saluta i lettori, invitandoli in una conversazione amichevole e produttiva.

Mandi ’dara’ visibilita’ a chi opera in modo semplice e concreto in campi e fra generazioni diverse.

Mandi parlera’ di persone interessanti anche se non famose, di idee intelligenti anche se non innovative, di progetti pratici ed efficaci. Il buon senso guidera’ le nostre scelte e attorno al buon senso Mandi cerchera’ di incoraggiare la partecipazione fra i lettori.

Buon Natale a tutti da PiCiTi

In questo primo numero Mandi ripropone gli auguri che Luigi Danieli rivolse alla comunità 60 anni fa. Auguri sentiti e sempre attuali.