LA FONDAZIONE

Casa Danieli

Una casa per sede: fin da questa scelta naturale vi è un messaggio semplice di calore e accoglienza che incoraggia la condivisione di valori comuni.

La Fondazione opera nella casa in cui Mario e Luigi Danieli hanno vissuto con le loro famiglie dalla fine dell’Ottocento. Varcarne la soglia significa mettere in dialogo la contemporaneità e il passato, promuovendo attività nuove in locali che sono rimasti ammobiliati così come li ha lasciati l’ultima residente, Teresa Zoratti Danieli, moglie di Luigi. Oltre alla biblioteca e all’archivio personale di Mario e Luigi Danieli, la Fondazione ha ereditato la collezione di quadri di Francesco, zio di Mario, pittore paesaggista del tardo Ottocento e dell’inizio del Novecento.

Spazi - Arti - Colori

calendario-eventi

Calendario

Il calendario degli eventi e delle conferenze organizzate dalla Fondazione.

Entra
Home-icone

La Biblioteca

La biblioteca Danieli accoglie 6.500 volumi oltre a periodici, riviste ed enciclopedie.

Entra